lunedì 18 marzo 2019

Fiere in vista? Prepariamo un organizer dei nostri materiali

Carissime/i, siamo in periodo di fiere primaverili (finita Bergamo, il prossimo weekend Vicenza) e la nostra voglia e possibilità di shopping aumenta, ma spesso ci capita di acquistare prodotti molto simili o addirittura doppi perché non ci ricordiamo di tutte le nuance che abbiamo di quell'inchiostro.
Come fare per risparmiare soldini per poterli spendere in altro?
Io, in previsione di un bel giro a Vicenza, mi sono preparata un organizer dei miei colori.



Ho preparato un video per mostrarvi il mio progetto e un semplice tutorial fotografico:


Per realizzare questo organizer, sono partita da un album a spirale che avevo acquistato da Tiger.
Ho creato delle griglie a matita per separare la zona con il campione, dal nome.
Per i distress ink e gli oxide ho usato un timbro della collezione Evoluzione Party.


Per le paste e gli ink spray ho modificato leggermente la griglia.
Le mousse, le glitter paste (e i Brilli Gel che devo assolutamente procurarmi) le ho stese con la spatola attraverso degli stencil Crealis e Dutch Doobadoo, lavorandole un pò sul craft sheet.


Gli inchiostri spray, sia quelli di Tommy Art che gli altri che ho, li ho stesi puri con un pennello.


Ho poi fustellato dei cerchi scallop per creare i segna pagina per le diverse categorie, utilizzando i mini avanzi di carte (Echo Park, Studio Light, Simple Stories e Kaisercraft) di lavori precedenti.


Li ho piegati a metà e tagliati, con la Dymo fregata al moroso, ho scritto le varie etichette che ho incollato su di un lato.
Con alcuni pennarelli Spectrum Noir a base alcolica, ho colorato dei punti metallici che ho utilizzato per agganciare i segna pagina.


Come avete visto la copertina, ad eccezione della clip e della wishing list, è praticamente intonsa, non ho trovato un nome che mi piacesse particolarmente, che ne dite di aiutarmi? Chissà se qualche lettore di questo blog mi darà il suggerimento giusto.

10 commenti:

  1. Bella idea! Grazie per la condivisione

    RispondiElimina
  2. Un banale ce l'ho mi manca... Mettendo anche la lista dei desideri in aggiunta a quelle che già hai creato.... Ottima idea laura mi ripropongo di farlo anche io, poi mi riduco ad un foglio che perdo regolarmente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si mancano gli altri ink, i Nuvo drop etc... Però ho iniziato ed essendo massiccio non dovrei perderlo o dimenticarlo (come ho fatto finora anche io).

      Elimina
    2. Ce l'ho - lo voglio. ... Questo titolo mi piace di più!

      Elimina