lunedì 10 dicembre 2018

AUGURI SOTTO IL VISCHIO

Buongiorno!!!!
Oggi tocca a me, Silvia, tenervi compagnia e ho deciso di farlo parlandovi della bellissima fustella "rametto" disegnata dalla fantastica Veronica Grosselli per Evoluzione Party.
A me è piaciuta talmente tanto che ho deciso di preparare ben due progetti da condividere con voi.


Il primo è una card natalizia.
Ho iniziato con il tagliare un rettangolo di cartoncino bianco 21,5 x 10 cm e l'ho colorato con del Distress Oxide antique linen (per farlo ho utilizzato dei blending tool applicators). Poi ho creato un pattern servendomi di uno stencil e del Distress Oxide black soot, vi ho spruzzato acqua in abbondanza e l'ho tamponata con della carta assorbente.


Volendo dare alla card un aspetto vintage ho "invecchiato" la carta appallottolandola e rovinando i bordi  con un paper distresser (ma potete tranquillamente usare una forbice o una limetta di carta).



A questo punto ho fustellato i rametti di vischio da del cartoncino bianco, li ho colorati con i Distress Ink lucky clover e twisted citron e il Distress Oxide mowed lawn e li ho incurvati con il paper creaser folding & burnishing tool di Aurelie per ottenere un po' di dimensionalità.





Le ho incollate sulla card e le ho abbellite con delle bacche in gomma crepla bianca glitterata, una tag e un bel fiocchetto in twine.



Mancava però ancora qualcosa, e così ho deciso di aggiungere la scritta "joy" realizzata con la "Happy Jig".






Avendo tagliato rametti di vischio in abbondanza, ho deciso di realizzare anche un semplice chiudipacco.
Le uniche due cose che lo differenziano dal rametto della card sono la mollettina in legno  e le bacche bianche, che qui sono state realizzate cospargendo di Brilli gel luce del cartocino bianco.



Volete un' ideuzza per decorare le vostre tavole il giorno di Natale?
Se nella tag inserite i nomi dei vostri ospiti otterrete dei deliziosi segnaposto.
Bene, per oggi è tutto. Grazie mille per essere passati a dare una sbirciatina. Spero di avervi ispirato un pochino e vi auguro una settimana super. Un abbraccio, Silvia.






1 commento: