lunedì 14 maggio 2018

Per fare una patterned...

... ci vuole un timbro. Ah non diceva così quella canzone? Forse la canzone aveva a che fare con tavoli e fiori, ma a noi servono timbri e inchiostri.
Vi è mai capitato di avere in testa un progetto ma essere sprovvisti della carta giusta per realizzarlo come vorreste?... ecco, problema risolto, con un piccolo timbro del set Cactus di Evoluzione Party ed i Distress Oxide ho realizzato questo.


Ho cominciato timbrando tre cactus con l'Oxide abandoned coral e successivamente altri tre con l'Oxide cracked pistachio, proseguendo poi alternando le timbrate e cercando di riempire gli spazi in maniera uniforme ho ottenuto il risultato che vedete nella quarta foto, ecco quindi la nostra patterned pronta per essere utilizzata come sfondo per una card.


Questa è la card finita, l'ho decorata con la fustella Buon compleanno di Evoluzione Party, una fustella Sizzix Thinlits del set Garden Greens, del filo e dei bottoni.

Ora vi mostro altre card che ho realizzato con la stessa tecnica.


Per questa card ho usato lo stesso timbro della precedente e l'Oxide abandoned coral alternando timbrate ben inchiostrate ad altre capovolte e con inchiostro scaricato, per la decorazione ho usato la fustella auguri di cuore di Evoluzione Party.


Per questa card ho usato un altro timbro del set Cactus di Evoluzione Party ed ho decorato la card con del filo, un bottle caps decorato con lo stesso timbro della patterned e la fustella auguri del set auguri di cuore di Evoluzione Party.


Ecco tutte e tre le card insieme.
Spero di avervi ispirato e avervi fatto venire voglia di provare a realizzare delle carte homemade.

Vi ricordo la sfida mensile in corso N come nuvole e..., la trovate in questo post, ci aspettiamo di vedere tanti capolavori.
A presto.
Laura C.

Nessun commento:

Posta un commento