lunedì 29 luglio 2019

Cornice baby Llama

Buon lunedì e bentornati sul nostro blog. Oggi io, Letizia, vorrei mostrarvi un altro progetto che ha una cornice come protagonista, ma questa volta, invece di creare da zero una cornice con la carta,  ho alterato una famosissima cornice IKEA che trovo super versatile per i progetti scrap. L'ho realizzata per una bimba che sabato scorso ha compiuto un anno. Sua madre adora i colori accesi, gli animali e le cose un po' fuori dagli schemi per cui invece dei soliti soggetti baby, ho scelto due simpaticissimi lama.
Questi sono i materiali che ho utilizzato:


Carte Core Dinations, fustella de la coppia creativa, pieghetta, Platform di Tim Holtz, colla Nuvo, fustella Sizzix 661700, Word punch board, pennarelli Tombow.

Ho rivestito il passpartout che si trova all'interno della cornice con la carta fantasia e dopo aver timbrato, fustellato e colorato i vari soggetti ho creato la composizione.





Con la Word punch board ho creato la scritta e composto il banner con il nome della bimba che ho posizionato in alto al centro della cornice.
Ed eccola terminata


Non la trovate adorabile con quei simpatici lama? Alla mamma di Olivia è piaciuta tantissimo!
Spero di avervi ispirato con questo mio piccolo progetto, a presto e happy scrap!!!!
Letizia

lunedì 22 luglio 2019

Cornici matrioske

Ciao a tutti. 
Dopo la cornice estiva proposta la scorsa settimana da Cinzia io vi propongo un progetto in cui 3 cornici si inseriscono una dentro l'altra come delle matrioske.


Cosa vi serve:
Le misure sono date in pollici perché mi sono basata sulle dimensioni del pad, nulla vieta di convertirle in cm.
Per prima cosa lavoriamo con il brilli gel in modo da dargli il tempo di asciugare.
Passiamo il gel sullo spessore di entrambi i quadrati di cartone vegetale.
Con lo stencil a piccoli cerchi ricopriamo la striscia di acetato 6x2 pollici e lasciamo asciugare bene senza embossare.


Prendiamo i cardstock bianchi e prepariamo i bordi delle cornici.
Dal primo ritagliamo una striscia 12X10 e dal secondo 12X5, teniamo gli avanzi per timbrate, mattature o sbagli. Un pezzo 3 x 2 va ricoperto con un leggero strato di brilli gel, lo fustelleremo con la scritta la bella vita per la copertina.


Cordoniamo entrambe le strisce perpendicolarmente ai lati corti, ogni 1/2 pollice.


Tagliamo tutte le strisce a parallelamente al lato lungo a 2.5 pollici. Otteniamo così delle 6 strisce cordonate 12X2 e 1/2.
due di queste andranno tagliate perpendicolarmente al lato lungo a 6 pollici, due a 4 pollici e 7/8, due a 3 e 3/4. In totale dovremmo avere 12 pezzi: 4 6X2 1/2, 4 di misura 4 5/8 X 2 1/2, 4 più piccole 3 e 3/4 X 2 1/2.


Ora tagliamo gli smanchi a tutte le strisce come indicato in foto, mi raccomando sempre nello stesso verso.


Se vogliamo a questo punto possiamo timbrare il bordo esterno delle cornici. Io l'avevo fatto nel prototipo, poi ho fatto un errore e quindi nel progetto finale ho dovuto fare una modifica.


Ora possiamo chiudere 2 cornici su 3, per quella più piccola dobbiamo aspettare per creare il meccanismo di apertura. Io metto la colla su lato più corto e poi sovrappongo quello lungo.


Nel frattempo il brilli gel dovrebbe essersi asciugato, ma verificate con cautela.
Scegliamo 2 patterned dal pad con una fantasia ricca, saranno le copertine esterne, e due con una fantasia discreta per quelle interne.
Attacchiamo l'acetato decorato al cartoncino pressato per circa 1/2 pollice.


A questo punto incollate le patterned scelte come copertine, io ho preferito tenere il lato dell'acetato all'interno della struttura in modo che all'esterno risultasse liscio, ma va a gusti.
Incollate le copertine, possiamo prima incollare, costruendola direttamente sulla patterned, la cornice più grande sul lato destro.


Passiamo al meccanismo che permette di far girare la cornice piccola e non farla cadere.
Chiudete uno dei bordi della cornice piccola e posizionatelo nell'angolo in alto a sinistra e con un punteruolo forate i bordi esterno ed interno della cornice media e attraversate la cornice piccola, nella foto ho lasciato il bordo della cornice aperto per farvi vedere meglio.


Aiutandovi con un ago, fate passare la bava dai fori appena fatti. State attente a mantenere fuori dalla cornice l'estremo libero della bava, io mi sono aiutata fissandolo con dello scotch carta al tappetino da taglio.
Fate passare ago e filo all'interno di un altro bordo, se lo chiudete dopo questo passaggio vi risulta più facile, e quando è completamente fuori, chiudete il primo angolo della cornice.


Prendete il terzo bordo della cornice piccola posizionatelo in verticale nell'angolo in alto a sinistra della cornice media, facendo attenzione di scegliere l'estremità che si inserisca correttamente in quella già pronta, con il punteruolo forate come nel primo passaggio che vi ho illustrato.


Fate passare ago e filo anche in questi fori e fermateli con un pezzo di biadesivo forte ai bordi esterni della cornice media.
Il risultato dovrebbe essere circa questo:


Richiudete e posizionate queste due cornici all'interno di quella grande e mettete un pò di colla sui bordi della cornice media, chiudete la copertina sinistra sopra e tenete premuto per un minuto, aprite con cautela e ammirate quanto siete state brave.


La parte strutturale è terminata, ora libera interpretazione alle decorazioni.
Ho chiuso il davanti che poi diventa dietro della cornice piccola con una patterned su cui ho timbrato un sentiment. Ho rivestito alcuni bordi delle cornici con avanzi di patterned 


E ho sfruttato gli avanzi delle cordonature per aggiungere alla cornice piccola una decorazione sospesa.


Ho decorato la copertina con la scritta "La bella vita" fustellata sia nel cartoncino ricoperto di brilli gel rosa spina sia nella crepla gialla.
Ho aggiunto un pò di decorazioni ritagliate dalla copertina del pad e gocce di Nuvo Crystal Drops giallo.


Spero di essere stata chiara e che questo progetto vi abbia scatenato, nel caso non foste già stati contagiati, una cornici mania.
Un abbraccio
Laura Fustella

lunedì 15 luglio 2019

Cornici... che passione!!

Ebbene sì le cornici vanno di moda. Ormai ne vediamo in tutte le misure e forme! Cornici realizzate con le fustelle, cornici timbrate, colorate, disegnate e cornici fatte a mano... come quella che vi propongo io!



Ho utilizzato la collezione Simple&Sweet della Pink Fresh Studio che adoro: una patterned dal pad 12"x12", i chipboard, i die cuts e alcuni puffy.

Sono partita da una patterned double side 12"x12" e ho realizzato delle cordonature su tutti e quattro  i lati: a 1" - 1,5" - 2" - 2,5"   ed ho ottenuto ciò che vedete nella prossima foto.


Ho poi tracciato, solo su due lati, una linea di 1,5" a 4" dal bordo e ho poi ritagliato i quattro angoli secondo questo schema: ( le linee rosse sono i tagli  - le parti grigie vanno eliminate ) 


Ecco cosa ho ottenuto io. 


Ho poi piegato lungo le cordonature 


Alla fine ho incollato con la Flashbond prima i lati dritti e poi quelli con gli angoli 


 Ora non resta che decorarla con gli abbellimenti che vi ho elencato prima, creando un gioco di spessori con il biadesivo spessorato. . Vi lascio le foto dei dettagli!





Spero vi sia utile e d'ispirazione
Alla prossima
Cinzia






lunedì 8 luglio 2019

Un’explosion box che profuma di mare

UN’EXPLOSION BOX CHE PROFUMA DI MARE




Buongiorno a tutte!!!
Eccomi qui con il mio primo post sul Blog di EvoluzioneParty!!!
Mentre ero in vacanza al mare, pensavo a questo progetto e guardando la sabbia mi sono chiesta… ma se mi portassi la sabbia a casa come ricordo? Molti lo fanno ed è sempre bello, unito magari, a qualche conchiglia.
Ma dove la metto? Un vaso? Un bicchiere?
Perché non fare una Explosion box con il mare dentro? Cosi da avere delle foto ricordo di questa bella vacanza passata insieme alla mia famiglia.
Vediamo subito che cosa ho utilizzato.

Materiale:

1-2-3 punchboard della wr memory keepers
Timbri MEMO
Un foglio di acetato a4
Spago
Sabbia
Conchiglie
12 foto 8x8 cm


Procediamo:

Ho preso il primo cartoncino bianco e l’ho refilato per ottenere un foglio 30x30 che ho cordonato poi a 10 su tutti i lati.
Ho tagliato poi i lati come da disegno e piegato su se stesse le ante.

Per rivestire l'explosionbox ho tagliato 4 quadrati per rivestire l’esterno e 12 per rivestire l'interno tutti 9,5x9,5cm. 

 


Per fare il coperchio ho preso il secondo cartoncino bianco e ho tagliato 18,3x18,3 e cordonato a 4cm su tutti i latii, tagliati i lato come da figura e incollati all'interno.

Per rivestire il coperchio ho tagliato un quadrato 9,8x9,8 cm e per i lati 3,5x9,8cm.



Per la decorazione del coperchio ho usato la colla acetovinilica ho messo la sabbia, le conchiglie e ritagliato e incollato il particolare della sdraio.
La scritta "Paradise" l'ho presa dalla cimosa della carta.






All’interno ho inserito 12 foto tutte mattate con carta bianca.

Per la decorazione dell'interno ho usato i timbri "MEMO" con un tampone nero e poi ritagliati.








Per costruire la scatola in acetato ho usato la 1-2-3 punch inserendo poi la sabbia e le conchiglie.

Qui sotto vi farò vedere come ho fatto la scatola con un cartoncino così si vede meglio perché con l'acetato si faceva fatica a vedere ma il metodo è sempre quello.

La scatolina è grande 6,5x6,5 e alta 6,5cm.

Partiamo da un foglio quadrato 20,4x20,4 cm
Prima piega con perforazione a 5,6cm la seconda con piega e perforazione a 14,8cm.
Giriamo il foglio a 90 grandi antiorario e pieghiamo e coroniamo prendendo come riferimento le pieghe appena fatte.

Pieghiamo tutti i lati e tagliamo i quattro lati come da foto e li incolliamo con del biadeivo o della colla.

Per creare la chiusura ho punzonato con il perforatore.












Finita!! Spero vi sia piaciuto.

Penso che le Explosion Box siano sempre magiche soprattutto perché sono molto versatili.

Buone vacanze a tutti!

Rupa